L’amore ai tempi delle serie tv

Doverosa premessa: avete a che fare con una grandissima appassionata di serie TV. Le seguo da sempre.

Adoravo quel’appuntamento settimanale dove ritrovavo le storie, i personaggi e quell’impazienza nell’attesa per sapere quella determinata situazione come poteva andare a finire.

È strana ed interessante l’evoluzione che c’è stata in questi anni, fino ad arrivare a Netflix e a questa immensa accessibilità in ogni momento e da qualsiasi dispositivo per seguire le storie che ti coinvolgono, tuttavia, quell’attesa che vivevo quindici anni fa mi manca.

Era un appuntamento fatto di rituali, un momento che sapeva di coccola per se stessi e poi, non dimentichiamocelo, il cellulare era molto più silenzioso rispetto ad oggi. E se arrivava il messaggio o lo squillino del ragazzo che ti piaceva, beh, la serata era davvero perfetta.

Quindi, senza indugi, ecco le 10 serie TV che mi hanno appassionato, che magari mi hanno deluso in alcuni momenti ma che riguarderei in qualsiasi momento.

10. Scrubs

Giovedì sera su MTV: la mia settimana ruotava intorno a questo appuntamento. Una delusione la nona serie ma un personaggio come il Dottor Cox, le dinamiche tra i personaggi, le gag… insomma, per me è stato unico nel suo genere.

9.  How I met your mother

Uno stile narrativo meraviglioso. Storie nelle storie nelle storie. Peccato per il finale, il peggiore nella storia delle serie TV.

Però c’è un po’ di Ted Mosby in ognuno di noi.

8. Grey’s anatomy

Sì, avrei potuto fare la super intellettuale ed ometterlo. Quindi apprezzate la mia sincerità :). Posso dire a mia difesa che, dopo la sconvolgente morte di McDreamy, la partenza di Cristina e tante altre morti e assenze, ho smesso di seguirlo.

7.  Ally Mc Beal

Tra Barry White, allucinazioni e colonne sonore personali pronte a darci la carica. Ovviamente facevo il tifo per Larry, mannaggia a lui!

6.  Felicity

Felicity e Ben. Niente da aggiungere.

5. Friends

Quanto avrei voluto vivere in quel appartamento e passare I pomeriggi al Central Perk.

4. Scandal

Questa serie l’ho scoperta lo scorso anno e mi ha decisamente appassionato. Olivia Pope è sicuramente uno dei personaggi che mi ha più colpito. Come il profondo amore che nutre per lei Fitz, il Presindete degli Stati Uniti. Ovviamente 🙂

3. Will e Grace

Non servono parole, solo un appunto: ma era davvero necessaria una nuova serie? Avevo così adorato il finale.

2. Suits

L’ultima serie vista, carina e coinvolgente. La consiglio.

1. New Girl

Una eccentrica ragazza con la frangetta, una modella indiana, un barista che ha studiato per diventare un avvocato e che ha scritto un libro sugli zombie, un ex ragazzo grasso direttore marketing con un barattolo pieno di soldi per le idiozie che dice e Winston.

Queste le serie che mi hanno colpito. Fuori classifica mi sentono di citare Una serie di sfortunati eventi e Friends from college.

 

Ora sono alla ricerca della prossima da guardare.

.. vi aggiornerò presto sulla scelta.

Giulia

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento